chi siamo  |  codice etico  |  medicina legale  |  qualità e sicurezza  |  contatti

LA GDB consulenza e formazione 

Via Oberdan 57/2 33170 Pordenone telefono e fax 0434 27832 e-mail: info@lagdb.it

consulenza e formazione

Il presente Codice Etico  contiene i principi fondamentali che ispirano l’attività  e le relazioni che LA GDB consulenza e formazione srl   intrattiene con tutti gli interlocutori sia pubblici che privati.

 



Valori fondanti sono:

 

  1. 1.IMPARZIALITA’


Nei rapporti con le Persone LA GDB consulenza e formazione srl  evita ogni discriminazione in base alla razza, alla nazionalità, all’età, al credo politico  e religioso, allo stato di salute  e stile di vita. 

 


  1. 2.ONESTA’


Nell’ambito della loro attività professionale tutti i collaboratori de LA GDB consulenza e formazione srl sono  tenuti a rispettare con diligenza le leggi vigenti, il codice deontologico e  il codice etico.

 


  1. 3.CORRETTEZZA


Nella  conduzione di  qualsiasi attività de LA GDB consulenza e formazione  srl i professionisti devono sempre evitare situazioni nelle quali vi sia conflitto  di interesse.

 


  1. 4.QUALITA’ DEI SERVIZI


LA GDB consulenza e formazione srl  si impegna ed impegna i collaboratori a fornire un servizio di qualità caratterizzato da alcuni elementi essenziali quali: affidabilità, sensibilità, competenza, riservatezza, rispetto, cortesia e sicurezza.

 


  1. 5.GARANZIA DELLA PRIVACY


La privacy dei Clienti e di qualunque altro soggetto dei quali siano raccolti i dati  è tutelata in  ogni forma, tramite accorgimenti informatici ed  organizzativi nel pieno rispetto della legge n. 675/1996 e del decreto legislativo n. 196/2003.

... scopo dell’impresa, infatti, non è  semplicemente la produzione del profitto, bensì l’esistenza  stessa dell’impresa come  comunità di uomini che, in diverso modo, perseguono il soddisfacimento dei loro bisogni e costituiscono un particolare gruppo al servizio dell’intera società. Il profitto è un regolatore della vita dell’azienda, ma non è l’unico; ad esso va aggiunta la  considerazione di altri fattori umani e morali che, a lungo periodo, sono almeno egualmente essenziali per la vita dell’impresa...

 Giovanni Paolo II, enciclica “Centesimus annus”

Non  coltivare la virtù, non imparare, non osservare scrupolosamente la giustizia di cui ti fai banditore, non saper cambiare ciò che è cattivo: ecco le mie  preoccupazioni.

Confucio